• Elisabetta

Disinfettanti naturali

Quanta preoccupazione sta destando in voi l’epidemia di COVID-19?

Cautela sì, ed attenzione nel seguire le prassi igieniche consigliate dall'Istituto Superiore di Sanità anche, ma angoscia e panico no, mi raccomando, che' la paura innesca già da sola un abbassamento delle difese immunitarie, come ci insegna la PsicoNeiroEndocrinoImmunologia.

Per supportarci in questo periodo ci tornano alla mente gli insegnamenti di Jean Valnet rispetto alla potenza disinfettante e stimolante del sistema immunitario operato dagli Oli Essenziali.

Alcune Essenze pure, estratte in corrente di vapore (acquistate solo olii estratti per distillazione in corrente di vapore e rettificati), sono dotate di azione antivirale, antibatterica, antifungina e sono di rapida efficacia anche semplicemente dispersi nell'aria.

Intendo dire che non è necessario assumerli per via orale in quanto, seppure idonei, svolgono una funzione egregia già attraverso la ventilazione per cui non si vede la necessità di assumerli per os mettendo a rischio la mucosa gastrica.


È provata l'efficacia inibente la riproduzione batterica e la stimolazione antivirale, quale risposta reattiva del nervo vago, per semplice inalazione di fumi o vapori aromatici in associazione sinergica, singolarmente o a rotazione dei seguenti OE: Eucalipto, Rosmarino, Limone, Chiodi di Garofano, Cannella, Timo, Salvia e Tea Tree Oil. Ma anche Alloro, Arancio Dolce e Amaro, Basilico, Incenso, Lavanda, Litsea Cubeba, Mirra, Zenzero e non ultima la Tintura di Benzoino.


Una sola goccia di questi oli puri o delle loro miscele e, nel caso di Timo e Cannella che risultano fortemente irritanti meglio miscelati in poca crema base, può essere usata per ungere esternamente le narici o la fossetta del giugulo nella parte anteriore del collo. Se invece le Essenze vengono diffuse in ambienti chiusi considerate che in genere si utilizza 1 goccia per ogni metro quadrato.


Se decidete di assumerle come Suffumigio versatene 3/5 gocce in una pentola di acqua bollente respirandone, con la gola ed il naso, i vapori che si sprigionano, restando con la testa sotto un asciugamano e mantenendo gli occhi chiusi.


Se poi invece vi doveste recare in Banca, in Posta, sui mezzi pubblici e voleste sentirvi protetti potreste versarne direttamente qualche goccia un fazzoletto da tenere in prossimità di naso e bocca o se decidete di girare per la città muniti di mascherina protettiva, potrete versarne qualche goccia sopra, godrete senz'altro una protezione maggiore visto che tali mascherine schermano a malapena dalle polveri sottili e non sono sufficienti per attuare un'adeguata protezione virale.


Analogamente qualche goccia sulle mani ha un'azione di disinfezione ottima e lascia una profumazione che nulla ha a che vedere con l'ormai inarrivabile Amuchina.


(Si ricorda che gli Olii Essenziali non sono idonei ad essere utilizzati per terapia aerosol in quanto la frazione in goccioline microscopiche che raggiungono le pareti bronchiali può creare una perfusione estremamente pericolosa che, assorbita in loco può procurare attacchi asmatici e arrivare a bruciare il surfactante con esiti pericolossissimi).


Mi preme portare l'attenzione sul fatto che gli Olii Essenziali non devono mai venire in contatto con gli occhi. Per l'uso da parte di bambini piccoli (sotto i 3 anni), vi sollecito a chiedere il parere al pediatra perché in taluni casi si possono manifestare broncospasmi.

Se può farvi piacere vi rimando alla lettura delle schede di alcuni degli Olii Essenziali sopramenzionati che avevo trattato mensilmente lo scorso anno, le trovate cliccando qui


Per altre informazioni sono a disposizione e se i casi che mi sottoporrete saranno particolarmente complessi, consulteremo insieme i tradizionali testi di Aromaterapia.

Vi aspetto.

Elisabetta

www.ilgirasolerboristeria.it/contattaci


Seguici sui Social

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon

Vieni a trovarci oppure contattaci >> CLICCA QUI

Iscriviti alla nostra newsletter!

Oltre agli aggiornamenti sulle nostre attività, potrai usufruire di uno

sconto del 10% 

sul tuo prossimo acquisto che potrai effettuare venendo a trovarci in negozio con il tuo indirizzo email.  

Per iscriverti clicca qui

Erboristeria Il Girasole di Parapini Elisabetta - ​Via San Martino, 10 - 20092 Cinisello Balsamo (MI) - ​Tel. 02 6604 0184 - P.IVA 10619900151

Creazione e progettazione del sito a cura di Bruno Ruocco DTP freelance www.brunoruocco.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now