• Elisabetta

Il Test della Buona Stella

Passata la festa dei Lavoratori, ma soprattutto in occasione della riapertura delle attività lavorative per l'incipiente fase 2, mi sono soffermata a fare una considerazione: mai come ora lo spauracchio della crisi economica, aggravata anche dalla crisi sanitaria data dal Covid, fanno sentire e mettono a rischio il lavoro.


Mi sono anche domandata: "il diritto al lavoro", menzionato nella nostra costituzione, da quale parte ci arriva?


Ho osservato come l'area connessa con la propria professione sia troppo spesso sottoposta a delega di responsabilità.


Credo che lamentarsi continuamente della mancanza di lavoro o della qualità dello stesso, possa diventare un leit motiv autolimitante.

Sei d'accordo?


Prendersi la responsabilità, mettersi alla prova ed essere artefici del proprio benessere e del proprio successo lavorativo, può essere la soluzione?


Se ne hai voglia, ti offro l'opportunità di un momento tutto per te per fare il test della buona stella.


Che cosa è il test della buona Stella?

È la forma visiva che permette di renderti consapevole degli strumenti che possiedi per affrontare un cambio di ruolo in campo lavorativo, puntando su di te.

Buon lavoro e che la tua BUONA STELLA ti illumini.


Passo 1)

  • Rilassati, con della musica

Clicca su questo link musicale, prenditi un tempo per ascoltare e per... ascoltarti e ripetilo fino alla fine del test. (si aprirà in un'altra scheda)


Passo 2)

  • Trova il tuo miglior talento

La domanda che ti suggerisco di porti è molto semplice, è quella che potremmo fare a un bambino, perché è nella semplicità che si palesano le cose vere.

"Che cosa sono brava/o a fare?"

Emergeranno le cose più disparate, voci diverse echeggeranno nella tua testa, nel tuo cuore, nella tua pancia.

Ad esempio:

"Che cosa sono brava/o a fare?"

"Non so..."

Oppure:

"Non sono capace di fare niente"

Oppure:

"Mi piacerebbe diventare milionaria/o in una notte"

Altre sono le possibilità di risposta, ognuno ha la sua.


Scrivi una lista, poco importa se sono cose futili, ma...

  • se come fai le lasagne tu, nessuno mai...

oppure

  • se hai la pazienza di riordinare con logica le cose nei cassetti e sei un mago dell'organizzazione

oppure

  • riesci a scrivere un testo originale che parla al cuore di chi lo legge in un battito di ciglia...

... Sì, sono piccole cose, è vero ma potrebbero far emergere un talento:

Il tuo!

Qualunque vera PASSIONE è una base.


Passo 3)

  • Trova quanto ti appaga l'idea di poter trasformare questa PASSIONE in opportunità di lavoro

Dalle un punteggio da 1 a 5 (1=scarso, 2=sufficiente, 3=discreto, 4= molto 5=top), appuntati tutti i punteggi da qui in avanti

Dovrai anche domandarti se le tue COMPETENZE sono sufficienti per poter fare la differenza, ché di cose discrete la gente è stufa d'accontentarsi, necessita dell'eccellenza.


Passo 4)

  • Considera quanto è ampia la tua COMPETENZA su quell'argomento e fai una valutazione da 1 a 5

Poi però serve che a qualcuno sia utile questa passione, però il mondo è così:

"Se tu hai qualcosa in abbondanza, c'è senz'altro qualcuno che ha bisogno di colmare quella carenza" e sarà grato di trovare la soluzione alla sua NECESSITA'.


Passo 5)

  • Valuta da 1 a 5 quanto altre persone possono avere NECESSITÀ di quanto tu puoi offrire


Passo 6)

  • Considera come in altri progetti tu sia riuscita/o a avere PERSEVERANZA verso il raggiungimento dell'obiettivo e fai una valutazione da 1 a 5

In ultimo (ma non ultimo), hai le RISORSE per poter iniziare la tua nuova professione? (Si, serve anche quello, fossero anche solo €5 per poter sponsorizzare un post che descrive che cos'hai da offrire)


Passo 7)

  • Considera quanto puoi/vuoi investire economicamente per sovvenzionare il tuo progetto da 1 a 5

Adesso hai tutto ciò che ti serve e con solo un po' di pazienza ti guiderò passo passo perché tu possa compilare da solo il diagramma a stella.

(se hai una stampante e non hai voglia di disegnare puoi andare direttamente al punto 4 dove troverai il link per scaricare la stella già pronta)


  • 1. Disegna una stella

  • 2. Su ogni braccio disegna quattro tacche, il quinto punto sarà all'apice. (Presta attenzione che siano equidistanti)

  • 3. Su ogni braccio della stella segna i numeri in maniera crescente, da 1 a 5, a partire dal centro verso l'apice di ogni punta della Stella.

  • 4. Abbina ad ogni punta in successione, una delle caratteristiche necessarie per scoprire qualcosa di te: PASSIONE/NECESSITA'/COMPETENZE/PERSEVERANZA/RISORSE (se hai scelto di stampare il disegno già pronto puoi scaricarlo cliccando qui si aprirà in una altra scheda, poi prosegui con il punto 5)

  • 5. Ora poni, ad ogni punta, il punteggio di autovalutazione che ti sei appuntata/o nella fase precedente e che ti rappresenta. (esempio).

  • 6. Come nelle migliori tradizioni...Unisci i puntini. (esempio)


Il gioco è fatto: la strada si fa più chiara, vero!?


Sono emerse le aree in cui hai maggiore potenziale e quelle in cui manifesti una fragilità più grande.


Ora, se vorrai potrai lavorarci su.


Ovviamente guarda ciò che dovresti rinforzare (perché mi pare inutile applicare energie dove già sei grandioso: quello che otterresti è uno squilibrio ancora maggiore).

Se invece vorrai usare l'esito del test della Buona Stella per intraprendere un percorso conoscitivo scegliendo me come facilitatrice, ne sarò onorata e, se ti farà piacere potrò illustrarti quali sono i miei "strumenti" di lavoro.


Questi sono i miei riferimenti:

info@ilgirasolerboristeria.it

Oppure

02 660 40 184


Dott.ssa Elisabetta Parapini

Laurea in Scienze Psicologiche dell'Intervento Clinico Dietista Fitopreparatrice Erborista Iridologa -Naturopata specializzata in floriterapia di Bach (Professionista ai sensi della legge n.4 14 / 1/13) Isciz.Regione Lombardia DBN 2016 NT 327

Seguici sui Social

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon

Vieni a trovarci oppure contattaci >> CLICCA QUI

Iscriviti alla nostra newsletter!

Oltre agli aggiornamenti sulle nostre attività, potrai usufruire di uno

sconto del 10% 

sul tuo prossimo acquisto che potrai effettuare venendo a trovarci in negozio con il tuo indirizzo email.  

Per iscriverti clicca qui

Erboristeria Il Girasole di Parapini Elisabetta - ​Via San Martino, 10 - 20092 Cinisello Balsamo (MI) - ​Tel. 02 6604 0184 - P.IVA 10619900151

Creazione e progettazione del sito a cura di Bruno Ruocco DTP freelance www.brunoruocco.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now