• Elisabetta

Avete tenuto accesa una candela la scorsa notte?


Halloween è la vigilia di Ognissanti, Il nome pare derivi dalla locuzione "All Hallow'Eve", Notte di tutti gli Spiriti Sacri, perché è la notte che conduce ad incontrare la paura del passaggio di tenebre e freddo.

Sotto terra riposano i semi protetti dal gelo invernale e sotto terra sono accolti anche i Morti.

L'inverno porta con sé il gelo ed il bisogno "seppellirsi" in casa, anche questo è un motivo per la lugubre festa.

Non riuscendo a scalzare la tradizione pagana di Samhain (che festeggia l'inizio del Nuovo Anno con il Capodanno Celtico) nei 3 giorni (periodo sciamanico che descrive il Passaggio e la Trasformazione) a cavallo fra ottobre e novembre, il Cattolicesimo associò la Ricorrenza dei Defunti del 2 Novembre.

Il visitare i cimiteri portando fiori altro non e' che il rispecchiamento dell'antica credenza che fossero gli Spiriti degli Antenati a visitare i vivi lasciando dolcetti in dono ai bambini.

Vi lascio una versione Vegan dei famosi biscotti lombardi chiamati "OSS DE MORT", che nulla ha da invidiare a quella classica. Fatevene una scorpacciata.

... E poi la Tisana di Novembre che ha un sapore un po' magico: vedrete è talmente buona da... far resuscitare i morti

Tisana di Novembre

  • Due stelle di Anice Badiana,

  • un quarto di stecca di Cannella,

  • una punta di coltello di zenzero in polvere,

  • Tre chiodi di garofano,

  • un pizzico (con tre dita) di petali di Papavero rosso.

Bollendo mezzo litro di acqua ed aggiungendo le spezie (Cannella, Anice Stellato e Chiodi di Garofano) a fuoco spento, lasciar riposare coprendo per 10 minuti. Aggiungere solo ora il Papavero e lo Zenzero lasciando infondere ancora per 5 minuti prima di colare) Dolcificare a piacere.

Questa bevanda calda e speziata ha un'azione corroborante e digestiva ed antiputrefattiva intestinale grazie alle spezie ed allo Zenzero. Il Papavero e lo Zenzero invece hanno un'azione bechica polmonare.

Il colore scuro, rosso sangue, la inserisce perfettamente nel contesto delle festività.

Ricetta dei biscotti

Ingredienti:

  • 170 gr. di farina,

  • 60 gr. di zucchero di canna,

  • 20 gr. di cacao,

  • 120 gr.di frutta oleaginosa a guscio (mandorle, nocciole, noci, pinoli),

  • 40 gr. di uvetta,

  • 20/30 gr. di latte di mandorla o di avena,

  • 40 gr. di olio di canapa o riso,

  • un pizzico di sale,

  • mezza bustina di lievito,

  • cannella, chiodo di garofano grattugiati,

  • zucchero a velo per spolverizzate in superficie.

In una terrina mescolare farina, cacao, zucchero, lievito, sale, cannella, chiodi di garofano e la frutta secca tritati. Aggiungere l'uvetta ammollata, versare l'olio e solo 20 gr. di latte vegetale mescolando bene. L'impasto deve rimanere sodo e consistente (eventualmente aggiungere ancora un poco di latte).

Su una spianatoia versare un po' di farina formate dei cilindretti, appoggiate sulla leccarda rivestita di carta da forno e ponete per 15 minuti in forno caldo a 180°.

Lasciar raffreddare, spolverizzare con zucchero a velo e servire.

#AniceStellato #Cannella #Zenzero #ChiodidiGarofano #Papavero #Halloween

Seguici sui Social

  • Instagram Icona sociale
  • Facebook Social Icon

Vieni a trovarci oppure contattaci >> CLICCA QUI

Iscriviti alla nostra newsletter!

Oltre agli aggiornamenti sulle nostre attività, potrai usufruire di uno

sconto del 10% 

sul tuo prossimo acquisto che potrai effettuare venendo a trovarci in negozio con il tuo indirizzo email.  

Per iscriverti clicca qui

Erboristeria Il Girasole di Parapini Elisabetta - ​Via San Martino, 10 - 20092 Cinisello Balsamo (MI) - ​Tel. 02 6604 0184 - P.IVA 10619900151

Creazione e progettazione del sito a cura di Bruno Ruocco DTP freelance www.brunoruocco.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now